PLANTARI 3D Medicali Personalizzati

Domande & Risposte


FONDAMENTALE e’ il rapporto di fiducia:a volte non si puo’ risolvere al primo colpo un problema che ci si porta dietro da una vita: si fanno prove sempre seguendo un criterio scientifico e poi nel bene o nel male mi fate sapere come vi trovate, se ci sono da fare modifiche si fanno.Uso una base di plantare  comune e poi personalizzarla con materiali e correzioni appropiate: i mezzi che impiego sono un mio problema,l’importante e’ che voi abbiate un risultato positivo. 

 Gentile paziente:

per prima cosa NON abbia fretta!!! Il PIEDE e' l'organo piu' complicato del corpo:l'unico che cambia  forma a seconda se siamo sdraiati od in piedi!Per motivi culturali e' sempre stato trascurato e per questo abbiamo persone che vengono da noi dall'Italia e dall'Estero.Usiamo le apparecchiature computerizzate piu' sofisticate e puo' succedere che ci siano ritardi dovuti a problemi tecnici, specie se si decide di fare un plantare in giornata.Ricordi che la fretta fa' sbagliare quindi per favore NON ci metta fretta... pensi solo che grazie a noi in un pomeriggio puo' risolvere i problemi di una vita....


Il Medico deontologicamente ha l’obbligo del mezzo ma NON del risultato: deve essere competente ed usare strumenti aggiornati ed adeguati ma NON puo’ per esempio trasformare con la bacchetta magica un piede artrosico di un novantenne in quello di un adolescente di 15 anni!Spesso arrivano qui pazienti che non camminano o che zoppicano ed escono con una andatura normale.Miracoli pero’ non ne facciamo e c’e’ chi puo’ restare deluso dal risultato nonostante il massimo nostro sforzo tecnologico.Anche in questi rari casi il tempo e la tecnologia che vi dedichiamo DEVONO essere comunque rispettati e pagati: questo deve essere chiaro fin dall’inizio. 

 (CODICE DEONTOLOGICO MEDICO ,CAPO X,Art. 52 - Onorari professionali "....Il medico è tenuto a far conoscere al cittadino il suo onorario che va accettato preventivamente e, se possibile, sottoscritto da entrambi.I compensi per le prestazioni medico-chirurgiche non possono essere subordinati ai risultati delle prestazioni medesime....")

 PREZZI?

Abbiamo cercato di abbassare i prezzi il piu' possibile : tempo stimato
visita: 45min, tempo collaudo 30 min.Il paziente e' liberissimo di tempestarmi di domande: perche'
faccio questo,perche' faccio quello ecc.Ogni sforamento orario comporta pero' un aumento di prezzo.

-visita medica con analisi posturale +quantificazione di eventuale
eterometria+analisi statica e del passo+scansione 3D del piede :

180 eur,puo' aumentare secondo la difficolta' della patologia ( es.iva art.10);

 -1 paio di  Plantari Personalizzati Correttivi:

190 (iva 4% inclusa), puo' aumentare secondo difficolta' del caso.

Collaudo: si provano i plantari senza e con cunei di diversi gradi e con diversi posizionamenti per
ottimizzare l'assetto posturale, a seconda della difficolta del caso l'operazione  richiede  30 min.

 
- Visita di controllo annuale : 140 eur 

 Per i pazienti che vengono da lontano organizziamo nella stessa  giornata :analisi posturale
medica+scansione 3D+correzioni a  video+produzione
plantare+collaudo .

PER IL PLANTARE SUBITO: addizionale di 60 eur; si evita di tornare per il collaudo a distanza di
15-20 giorni.
Si comincia alle ore 16,30 e si termina il collaudo alle ore 18,30.

Venire con massima tranquillita':
in casi particolarmente impegnativi e per motivi organizzativi si puo' terminare
oltre le ore 18,30.



Come raggiungerCi?

Footclinic- Dr.Albano ,P.Dante 12 primo piano ,interno 5, 15066 GAVI ,a 5 km da Serravalle Scrivia ( A7 Mi-Ge ) e 5 km da Arquata Scrivia (linea ferroviaria Mi-Ge )/(A7 Mi-Ge ) / Per i pazienti che vengono da lontano organizziamo nella stessa giornata :analisi posturale medica+scansione 3D+correzioni a video+produzione plantare+collaudo .Per i pazienti che vengono da lontano organizziamo nella stessa giornata :analisi posturale medica+scansione 3D+correzioni a video+produzione plantare+collaudo . FOOTCLINIC: info@footclinic.it , +39.348 58 35 106 dalle 9,30 alle 12 da Lun a Giov. Pernottamento:1)Hotel AL CASTELLO,subito a fianco FOOTCLINIC, P.zza Dante 11r 15066 GAVI, AL Tel +39 0143 642794 Fax/Tel 0143 .643974, skype: hotelalcastello, info@hotelalcastello.net 2)Hotel EUR:Viale Stazione 4, Serravalle Scrivia. Tel. +39 0143 65 165 -Da Milano(A7 Mi -Ge) : uscita Serravalle S.a 5 km da GAVI.

ATTENZIONE! All’imbocco di Serravalle alcuni navigatori fanno deviare bruscamente a destra per un sentiero montagnoso e tortuoso.

PROSEGUITE invece diritti,attraversate Serravalle ed al bivio girate a destra per GAVI.

-Da Genova (A7 Ge-Mi): uscita Arquata S. a 5 km da GAVI.
Proseguite in direzione Serravalle S.Al bivio girate a sinistra per GAVI. Da MALPENSA treno MALPENSA EXPRESS ogni 30 minuti per MILANO CENTRALE.

Da Milano Centrale treni ogni ora per ARQUATA SCRIVIA (linea milano-genova).

Da Arquata Taxi o Autobus per Gavi (5 Km),Taxi da Arquata: 347 460 41 90 ( 24/24) , 338 8225556, 340 3555709 -

MALPENSA: http://www.ferrovienord.it ,http://www.airpullman.com--> servizio navetta a Milano Centrale (stazione ferroviaria) http://www.ferroviedellostato.it---> scrivere ARQUATA SCRIVIA per vedere gli orari. -GENOVA aeroporto: http://www.airport.genova.it ------> servizio navetta a Genova P.P.( stazione ferroviaria) :http://www.trenitalia.it------->scrivere ARQUATA SCRIVIA per vedere gli orari. Taxi Arquata per Gavi : 347 4604190( 24/24) , 338 8225556 ,3403555709 , Taxi Novi per Gavi: 014375252 ,0143 63 62 70 Autobus per Gavi: http://www.citnovi.it/


 Perche' devo venire nella vostra sede centrale?   Non abbiamo centri in altre parti d’Italia e modestia a parte la nostra tecnologia e la nostra Abilita' e’ UNICA.Per agevolarLa possiamo organizzarci per fare tutto in un pomeriggio (dalla diagnosi alla produzione e collaudo plantare).Magari Lei abita distante dalla Nostra sede ma un plantare puo’ veramente cambiarLe la vita ed evitarLe problemi gravi come artrosi del ginocchio,dell’anca,ernia del disco ecc.Un plantare serio pero’ e’ piu’ difficile da realizzare di una protesi per bocca,anca , ginocchio.Di dentisti ce ne sono parecchi anche nella Sua citta’ ma di medici podologi in grado di produrre un plantare serio NO.

Purtroppo molti hanno perso fiducia nei PLANTARI per colpa del pressapochismo di chi li produce.Un plantare e’ una PROTESI ancora piu’ delicata di quella dentale.Ecco perche’ abbiamo creato FOOTCLINIC: qui si passa direttamente dalla diagnosi medica alla produzione senza inviare il paziente in una bottega ortopedica. Noi seguiamo i clienti a distanza di 20 giorni dal collaudo e poi dopo 12 mesi ed in qualsiasi momento.Siamo nel 2007 ma nel campo delle protesi plantari siamo rimasti al Medioevo.Siamo ancora al punto che un medico scarabocchia qualcosa su un foglio come se prescrivesse una scatola di un farmaco uguale per tutti e vi manda in un negozio!Li’ vi fanno un impronta ad inchiostro su un foglio oppure su una pedana computerizzata che fa tanta scena ma alla fine non serve perche’e’ piatta e non ci dice quindi quanto e’ profondo il vostro piede.Alcuni piu’ scrupolosi vi faranno il calco in gesso che pero’ ha grossi limiti.

-Chi produce il plantare poi’ NON guarda in SU’ per analizzare il ginocchio , l’anca e la schiena.- Chi opera un ginocchio od un’anca NON guarda in GIU’ per analizzare il piede. Perche’ un uomo di 40 anni ha gia’ una grave artrosi al ginocchio ed un altro di 90 no? Sara’ mica perche’ il piede nel primo caso poggia male ed usura prima l’articolazione sforzandola?Queste domande pochi medici se le pongono.Il risultato?Plantari sbagliati ed interventi inutili.E pensare che il plantare e’ una protesi ancora piu’ delicata di quella dentale.In piedi infatti ci stiamo tutto il giorno mentre se una protesi dentale funziona male ci da’ fastidio solo durante la masticazione.Se ho una spalla dolorosa posso fare una infiltrazione e poi se la tengo a riposo il problema puo’ anche risolversi.Se ho male ai piedi infiltrazioni,ultrasuoni,onde d’urto possono dare sollievo solo temporaneo perche’ NON possiamo mettere a riposo il piede! Ecco perche’ l’Unica soluzione e’ un PLANTARE CORRETTO e PERSONALE.Noi siamo gli UNICI Medici in Italia a: diagnosticare –progettare-produrre-collaudare il plantare per il vostro problema di piedi-caviglie-ginocchio-anche-schiena-postura.Purtroppo e’ difficile trovare colleghi in grado di apprendere la nostra tecnica e di investire ingenti somme per dotarsi delle mostre attrezzature…..ecco perche’ non siamo presenti nella vostra citta’.

CONCLUSIONE: se avete capito l’importanza del PLANTARE FOOTCLINIC SARETE DISPOSTI A RAGGIUNGERCI per POI CAMMINARE BENE TUTTA LA VITA.Per i pazienti che vengono da lontano organizziamo nella stessa giornata :analisi posturale medica+scansione 3D+correzioni a video+produzione plantare+collaudo .   


Posso mettere i plantari in qualsiasi scarpa ? 

NO!NON potete indossare il plantare su qualsiasi tipo di calzatura.

NON siamo nati con i tacchi ma siamo nati per camminare scalzi sulla sabbia o sull'erba con il tallone che sprofonda.Ecco perche' la calzatura ideale e' la FINNAMIC : senza tacco anzi con tacco negativo :potenzia l'arco mediale e simula la camminata sulla sabbia!

La scarpa MBT deve essere valutata sotto giudizio medico caso per caso.

Se avete seri problemi di postura, ai piedi,alla caviglia,al ginocchio,all’anca ,alla schiena con noi troverete la soluzione.

SEGUITE I NOSTRI CONSIGLI SUL TIPO DI CALZATURA...Decollete,calzature a punta,stivali,mocassini,calzature con tacco a spillo sono controindicati.

CHIARITE CON VOI STESSI QUESTO PUNTO PER EVITARE INTERMINABILI DISCUSSIONI.SE AVETE VERAMENTE MALE SARETE DISPOSTI A CAMBIARE TIPO DI CALZATURA.

La calzatura deve essere PREDISPOSTA: avere un avampiede ampio e comodo + un plantare estraibile per inserire il plantare FOOTCLINIC personalizzato.Il diametro traverso della scarpa deve essere piu’largo del diametro traverso del vostro piede, il plantare deve infatti poggiare su una superficie PIANA ( senza arco mediale preformato).

Una calzatura stringata , con contrafforte alto, avvolgente sul retropiede e’ l’ideale.Nel tardo pomeriggio il piede e’ piu’ grosso (ora ideale per provare nuove calzature) ed e’ il momento in cui allentare le stringhe o la chiusura in velcro.I mocassini sono controindicati.

Ogni marca di calzature da’…..i numeri ( il 40 di una corrisponde al 41+1/2 di un’altra!). Ecco perche’ noi mettiamo lunghezza in mm del plantare e vi invitiamo a ragionare in mm per evitare equivoci.

I plantari FOOTCLINIC+ scarpe FINNAMIC svolgono azione SINERGICA ed e' il massimo che possiamo offrirVi in campo tecnologico a livello mondiale

Esempi di calzature PREDISPOSTE:Noi consigliamo FINNAMIC(finnamic.it) : sono a gondola e simulano la camminata sulla sabbia.

Potete inserire i plantari Footclinic in alcuni modelli predisposti delle seguenti marche MA i il risultato non e' lo stesso che con Finnamic :

:BIRKENSTOCK,camper,diadora, ecco,frau,lumberjack,mephisto,prada,reebok, timberland. sportive :asics,diadora, reebok , per bambini :chicco,balducci, naturino, primigi. 



 Devo fare qualche esame prima della visita presso Footclinic?

NO.
   Voi non avete idea di quanti interventi di ernia del disco,protesi di anca e di ginocchio si potrebbero evitare con dei plantari adeguati.Quando un piede appoggia e lavora in maniera errata si ha una usura precoce del ginocchio e dell’anca con conseguente artrosi. 



Come ci si prepara alla visita medica posturale e podologica? 

INDOSSATE  sempre un paio di calze sottili sia alla visita sia al collaudo

 Per prima cosa NON abbiate fretta!!!! Il PIEDE e’ l’organo piu’ complicato del corpo: l’unico che cambia forma a seconda se siamo sdraiati od in piedi! Per motivi culturali e’ sempre stato trascurato e per questo abbiamo persone che vengono da noi dall’Italia e dall’Estero. Usiamo le apparecchiature computerizzate piu’ sofisticate e puo’ succedere che ci siano ritardi dovuti a problemi tecnici, specie se si decide di fare un plantare in giornata.Ricordi che la fretta fa’ sbagliare quindi per favore NON ci metta fretta….. pensi solo che grazie a noi in un pomeriggio puo’ risolvere i problemi di una vita….

 Come si svolge l’esame?

In FOOTCLINIC eseguiamo analisi baropodometrica statica e dinamica 2D +analisi posturale+valutazione eventuale eterometria+scansione 3D del piede . 

I  PLANTARI personali medicali correttivi-compensativi  costruiti  sono  PROTESI :fanno in modo che il piede appoggi correttamente sul terreno e ridistribuiscono il peso corporeo. La prima regola e’ “riempire” il piede come succede con la sabbia cosi’ il peso corporeo viene distribuito su una maggiore superficie con meno stress sulle articolazioni.Il materiale dei plantari ha una “memoria” che dura 2 anni.Siamo gli unici animali che camminiamo su 2 piedi anziche’ su 4….se poi questi unici 2 piedi poggiano male potete ben capire quanti problemi insorgono…..

 Come e’ fatto un piede?

Il piede ha 2 archi che sostengono il corpo: l'arco mediale(interno) e l'arco trasverso.Se l'arco mediale cede (piede piatto)abbiamo dolore sotto la pianta , dolore al tendine del muscolo tibiale-posteriore e tutta la postura viene alterata con accentuazione della curvatura lombare con predisposizione alla sciatica.Se l'arco traverso cede il peso va a finire sulle teste metarsali 2-3-4 con metarsalgie e/o neuroma di Morton.Per capire come tutto il nostro corpo dipenda dal piede provate a mettere la vostra mano a piatto sopra le vertebre lombari di un vostro conoscente: ditegli poi di intraruotare le gambe in modo da fare appiattire l’arco mediale dei suoi piedi : vedrete come tutta la postura cambiera’: le rotule si spostano all’interno e la curvatura lombare si accentua con maggiore predisposizione alle discopatie.

Ho mal di schiena ed alla cervicale.Il plantare FOOTCLINIC puo' aiutarmi?

E’ sorprendente l’ignoranza soprattutto tra i medici sul piede.Numerose pubblicazioni sul mal di schiena neppure citano il piede come causa principale ! Eppure la SCHIENA non e’ altro che un insieme di vertebre che cadrebbero a terra come mattoncini se non fossero tenute assieme da muscoli davanti,dietro ed ai lati : le vertebre sono mattoncini tenuti diritti dalle catene muscolari che come elastici si attaccano ai PIEDI ed alla TESTA! Se il piede poggia male tutta la schiena ne risente ! Il piede e’ la causa principale perche’ , a differenza della testa, porta il peso e si interfaccia con il terreno….e’ anche vero che tutti i fattori che alterano la posizione di testa + collo (difetti di visione ,di udito,di masticazione) influiscono a loro volta sulla postura (schiena con lordosi,cifosi,scoliosi,discopatie).

Il plantare FOOTCLINIC puo’ aiutare chi ha problemi di GINOCCHIO?

 Vi siete mai chiesti perche’ ci sono persone che a 90 anni hanno un ginocchio perfetto ed altre che a 30 anni hanno gia’ avuto problemi di menisco? Dipende tutto dal piede.Se il piede appoggia malamente sforza di piu’ il ginocchio in alcuni punti con rottura del menisco ed artrosi precoce.Ecco perche’ in alcuni casi chiediamo dopo la visita una RADIOGRAFIA DEL GINOCCHIO DESTRO e SINISTRO IN CARICO in proiezione FRONTALe e SAGITTALE MEDIALE : per vedere lo spazio tra femore e tibia e potere angolare i plantari in modo appropriato.La RMN ci fornisce maggiori ragguagli ma si esegue a paziente sdraiato: quindi e’ un esame che eventualmente richiediamo in un secondo momento dopo screening preventivo con RX ginocchio.

Il plantare FOOTCLINIC puo’ aiutare chi ha problemi di ANCA ?

Con  i plantari FOOTCLINIC + liquid+as in scarpe finnamic si evitano numerosi interventi di anca e ginocchio.Il plantare e’ indispensabile anche in chi e’ gia’ portatore di protesi di anca e di ginocchio perche’ garantisce l’efficacia,la tenuta e la durata della protesi d’anca o di ginocchio.Purtroppo spesso chi opera per ignoranza NON lo dice.

 Ho la SCIATICA , posso trarre giovamento con i plantari?

Certo.Fate una prova.Dite ad un vostro amico di tenere una mano a piatto sulla colonna lombare.Provate poi a ruotare i piedi in dentro e poi in fuori.Il vostro amico vi dira’ che’ quando intraruotate la curvatura lombare si accentua,quando extraruotate la curvatura lombare diminuisce.Il piede PIATTO ruota all’interno e causa la accentuazione della curvatura con conseguente riduzione degli spazi tra disco e disco e conseguente schiacciamento del NERVO SCIATICO.

 Cosa posso fare per la scoliosi e per il disallineamento posturale?

Utilizzare un plantare FOOTCLINIC +calzatura FINNAMIC , tutto il resto sono palliativi.

 Ho le gambe ed i piedi sempre FREDDI…

 I plantari FOOTCLINIC sono di grande aiuto , stimolano infatti la pianta del piede : il nostro secondo cuore dove si accumula il sangue venoso.Ad ogni passo il plantare spreme il cuore venoso e riattiva la circolazione.Il metabolismo aumenta e la sindrome delle gambe fredde e' risolta.L’effetto e’ ancora maggiore se si utilizzano scarpe a gondola tipo FINNAMIC.Il FULCRO della suola  aumenta il dispendio calorico del 30%

 Il plantare FOOTCLINIC puo’ essere utile contro OBESITA’ , CELLULITE,OSTEOPOROSI?

Si’ perche’ ritroverete la gioia di fare lunghe camminate .Abbinato alle scarpe MBT aumentate del 30% il dispendio calorico e rassodate tutta la muscolatura corporea (effetto anti-OSTEOPOROTICO) , specie la zona glutea (effetto ANTICELLULITICO).    


Quali sono i problemi del piede piu’ comuni ?

I problemi del piede si sono aggravati da quando sono state asfaltate le strade: asfalto, marmo , cemento sono superfici dure, NON deformabili che NON si adattano al piede.Camminare scalzi fa bene solo sulla sabbia. MAI camminare scalzi su superfici dure,indeformabili.I CALLI ,le metatarsalgie, le SPINE CALCANEARI,la FASCITE, il NEURINOMA di MORTON sono sintomi : ci dicono che il piede NON poggia bene sul terreno. Il curettage dei calli, le infiltrazioni per il Neuroma di Morton o la spina calcaneare NON risolvono il problema.Per risolvere il problema definitivamente occorre fare in modo che il peso del corpo venga ridistribuito in maniera ottimale : questo e’ possibile solo con un PLANTARE ADEGUATO.

1)I CALLI possono diventare ulcere (con conseguente amputazione del piede) nei DIABETICI.

2)ONICOMICOSI : sono una infezione cronica fungina. Controllate sempre bene le vostre unghie : una zona biancastra con lamina ungueale ispessita(con materiale biancastro tipo ricotta) e’ indice di fungo.

Le ONICOMICOSI possono essere la spia di un diabete latente(controllate la glicemia e la emoglobina glicata).I funghi possono colpire anche gli spazi tra un dito e l’altro (intertrigini micotiche). Lavate i piedi con sapone bianco di Marsiglia , asciugateli bene specie tra le dita, NON mettete creme tra le dita dei piedi. Tagliate le unghie in modo corretto (taglio a linea retta con squadratura degli angoli per evitare unghie incarnite agli angoli) . Terapia per i funghi: TIOCONAZOLO sol.ung.28% due volte al giorno da applicare per mesi sull’unghia e tra l’unghia e la pelle (fare penetrare bene dentro il solco),ECONAZOLO polvere , da cospargere sui piedi, va bene anche sotto le mammelle nei casi di micosi sotto la ghiandola mammaria.Una micosi ai piedi puo’ essere presente anche in vagina ( Meclon 1000 sol.vaginale).

Terapia sistemica:ITRACONAZOLO:2 cprs dopo colazione + 2 cprs dopo cena x1 settimana al mese x 3 mesi. 

3) SCOMPENSO CARDIACO:le caviglie sono entrambe gonfie, provate a comprimere la zona di gonfiore e guardate se si forma una fossetta ( fovea ). 



Cosa ha di speciale il plantare FOOTCLINIC?

Il nostro plantare NON e’ un prodotto da vendere gia' pronto.

E' il risultato di una accurata visita medica+analisi posturale +scansione tridimensionale con correzioni: una protesi esclusiva per Lei.
 
Sara' come tornare a camminare sulla sabbia. In FOOTCLINIC il MEDICO esegue direttamente la scansione tridimensionale! I tastatori salgono e ci dicono con precisione di 1/10 di mm quanto il nostro piede e' profondo.A video vediamo il piede 3D.

Prima di apportare le correzioni personalizzate alla piattaforma comune viene eseguita analisi del paziente sdraiato a pancia in su’con piedi fuori carico + analisi del passo+analisi posturale. Le pedane piatte danno tanti grafici ma non danno il dato tridimensionale del piede.Con il computer si puo’ infatti vendere fumo o Scienza ….

Che senso ha infatti andare in un negozio con una prescrizione e poi avere un plantare costruito con materiale scadente,rattoppato ad occhio che non funziona?

Non e’ cosi’ semplice come scrivere una ricetta e poi avere una scatola di farmaco uguale per tutti…il vostro piede e’ unico al mondo ed plantare FOOTCLINIC sara’ unico per Voi!

Siamo sicuri di offrirvi il Massimo della tecnologia a livello mondiale.Ritrovare il gusto di camminare e riallineare la postura e' il regalo piu' bello che possiate farvi. Dopo 20 giorni dal collaudo contattateci per farci sapere il Vostro gradimento.

Contattateci comunque nel bene o nel male : a volte basta una minima modifica di 1/10 di mm per risolvere eventuali problemi. FOOTCLINIC: info@footclinic.it ,348 58 35 106 (lun-giov,09.30-12.00) Con il plantare Footclinic e scarpa FINNAMIC otteniamo:

1) riallineamento posturale
2) -48% carico su articolazioni caviglia-ginocchio-anca-vertebre lombari –dorsali-cervicali
3) ottimale distribuzione dei carichi sulla pianta del piede
4) +40% consumo calorico nella camminata I plantari FOOTCLINIC abbinati alle calzature finnamic rafforzano i muscoli agonisti paravertebrali ed i muscoli antagonisti del torace e dell'addome + tutti i muscoli agonisti ed antagonisti degli arti inferiori.


Ho male solo ad un piede: basta un solo plantare ? 

I PLANTARI devono necessariamente essere DUE anche se avete male solo a un piede !!!Usate calze le piu’ sottili (spessore non superiore a 1/10 mm).Le calze troppo spesse tolgono spazio all’alloggiamento del plantare.Indossate le calze il giorno del collaudo.Sempre prima del collaudo fate adeguato curettage dei calli (non troppo profondo). 



Come faccio a scegliere la SCARPA della lunghezza giusta? 

PORTATE CALZATURE DELLA LUNGHEZZA DEL VOSTRO PIEDE !

Se il vostro piede e’ lungo 250 mm e portate una scarpa con un plantare interno di 274 mm il piede scivola in avanti durante la camminata! Le correzioni del plantare footclinic andranno quindi ad agire sui punti sbagliati. Ragionate in termini di millimetri: le taglie hanno lunghezza diversa da marca a marca!

Da ora in poi impegnatevi a portare scarpe appropriate, con al massimo 5-10 mm di spazio tra la estremita’ del dito piu’ lungo e la punta delle scarpe. Non dovete comprare scarpe piu’ lunghe solo perche’ i vostri piedi sono larghi!Ci sono modelli comodi a pianta larga con tomaia cedevole per piedi larghi.Chiedeteci di mostrarveli.

A volte un piede e’ piu’ lungo dell’altro e: noi teniamo conto di questo: sotto il plantare scriviamo la lunghezza in mm del plantare e tra parentesi la lunghezza effettiva del piede.Fate attenzione quando comprate calzature : controllate che il piede piu’ lungo stia comodo dentro la calzatura.

La scarpa predisposta non riporta la misura in mm? togliete dalla calzatura il plantare estraibile e controllate che sia della stessa misura del plantare FOOTCLINIC preparato per voi. 


Devo portare tacchi ? 


Siamo nati scalzi senza tacco! Per tutti e specie per chi ha la CAVIGLIA INSTABILE (frequenti “storte”) NO tacco!Consigliamo  l'impiego di scarpe ergonomiche con tacco negativo come FINNAMIC 


Che cosa e' la fascite? 

Da quando non camminiamo piu' su terra morbida , sottobosco,sabbia i casi di fascite (spina calcaneare con male diffuso alla pianta del piede da infiammazione della fascia plantare) e di neuroma di Morton sono aumentati e compaiono piu' precocemente.L'asfalto,il marmo,il cemento sono micidiali per il nostro povero piede.Eviti percio' di camminare scalzo su superfici dure ,inderformabili.Le superfici dure non danneggiano solo il nostro piede ma anche le caviglie,le ginocchia ,le anche,i dischi intervertebrali : il peso del corpo "rimbalza" su queste articolazioni!

UN PLANTARE ADEGUATO e’ la migliore soluzione al Suo problema!Infiltrazioni e ultrasuoni sono solo palliativi.L'intervento chirurgico peggiora il problema. 

DIGITO-PRESSIONE alternata:premere alternativamente con i polpastrelli del primo dito di entrambe le mani.Si comincia dietro il metatarso 1-2-3 e si procede lungo tutto l'incavo del piede (arco mediale ).  


Cosa e' l'alluce valgo? 

L’ALLUCE VALGO e' la CONSEGUENZA di un piede che appoggia male!Se non si blocca con un plantare l'alluce valgo peggiora fino ad accavallarsi sul secondo dito!

I muscoli dell'arco mediale sono lassi---> l'avampiede fuori carico gira all'esterno --> su terreni duri , indeformabili il piede si avvita su se stesso: l'arco cede mentre l'avampiede continua a girare sull'esterno -->se non portiamo terreno sotto la testa del primo dito il primo dito si svirgola ogni volta che eseguiamo il passo fino ad accavallarsi sul secondo dito : alluce valgo di terzo grado.Nessuno quindi nasce con l’ALLUCE VALGO .L’alluce valgo e’ una conseguenza biomeccanica di un alterato appoggio del piede : per bloccare l’evoluzione dell’alluce valgo e’ necessario un PLANTARE. Si eredita’ una lassita’ muscolare-tendinea che fa si’ che il peso corporeo si scarichi tutto sul primo dito del piede: giorno dopo giorno sotto l’effetto del peso il primo dito si deforma fino ad accavallarsi sul secondo.Inoltre chi ha l’alluce valgo ha tutta la postura alterata con problemi alle articolazioni di caviglia-ginocchio-anca-dischi intervertebrali.

 Serve farsi operare di alluce valgo?

Serve solo a livello estetico.Il chirurgo si limita solo a raddrizzare il dito ma non puo’ curare la causa (il cedimento dell’arco mediale). Pazienti operati di alluce valgo hanno infatti una recidiva se non portano un plantare adeguato.

 Come si previene e si blocca l’alluce valgo?

Creiamo un plantare con spessore maggiore(a livello dell’avampiede sotto l’alluce a morire piu' sottile esternamente) per accompagnare il primo dito.  


  Serve operare il neuroma di Morton? 

Spesso l’intervento e’ inutile,dopo l’intervento il problema si ripresenta.Occorre modificare l’appoggio del piede sul terreno altrimenti il nervo intedigitale rimarra’ sempre infiammato.  


Cosa devo fare se ho una gamba piu' corta dell'altra ?  

La eterometria rilevata con una radiografia o con la misurazione dei fianchi (spine iliache anteriori superiori) spesso e’solo posturale, NON vera.La vera dismetria si compensa di circa 2/3 rispetto alla differenza tra i 2 arti.La quantificazione della dismetria si esegue a paziente sdraiato,pancia in su’ : dopo una succussione degli arti si misurano esattamente i 2 malleoli mediali per verificare se sono allo stesso livello.  


 I plantari hanno una garanzia ? 

Il nostro plantare e' un prodotto personalizzato e quindi NON gode di una garanzia come un articolo di serie.NON portare il piede nudo a contatto con il plantare. Indossare sempre un calzino sottile! NON lavate il plantare,spazzolatelo solamente.Alla sera arieggiatelo all'ombra in luogo fresco ed asciutto.   

  Cosa fare se voglio un secondo paio di plantari ?  

Abbiamo backup di tutti i dati 3D .Prima di produrre un secondo paio consigliamo pero' un controllo medico per apportare eventuali migliorie.NON lavate il plantare,spazzolatelo solamente .Vogliamo vedere le zone di maggiore concentrazione del sudore ed i punti di maggiore usura per eventuali migliorie. 


  Come si pulisce il plantare FOOTCLINIC? 

NON immergetelo in acqua ! NON usate saponi.o detersivi.Potete solamente spazzolare l’ecovelour, la pelle vellutata di rivestimento del plantare .Usare Nubuk-Care-Set (birkenstock.it) oppure SPAZZOLA PARA CREPAX per ecovelour+camoscio e nubuk(colliniatomi.it). Le impronte di sudore che lasciate sul plantare cosi’ come i punti di maggiore usura sono estremamente utili durante la visita di controllo per apportare eventuali migliorie.

A fine serata togliete i plantari dalle calzature e lasciateli asciugare : periodicamente mettete pevaryl polvere ( per prevenire i funghi) sopra i plantari e tra i plantari ed il fondo della scarpa.

 Come si puliscono le scarpe FINNAMIC?

1)per proteggere le scarpe specie quelle in nabuk utilizzare:CLASS:impermeabilizzante per pelli lisce,scamosciate e tessuti. Protegge da macchie e  pioggia,servizio.consumatori@paglierisellsystem.com,

in technowax.it trovate altri prodotti per pulizia scarpe.

2)per pulizia pelli in nabuk e scamosciate:Usare Nubuk-Care-Set(birkenstock.it) oppure SPAZZOLA PARA CREPAX per ecovelour+camoscio e nubuk(coliniatomi.it)  Potete usare anche la pulizia a vapore (leggere guida al vapore in polti.it) 

 3)per smacchiare nabuk:Bio shout Viava' (scjohnson.it) oppure  PULIMAK ,smacchiatore spray a base di solventi e polveri altamente sgrassanti. Forma una polvere bianca e rimuove macchie di unto, grasso, sugo, inchiostro, olio, rossetto da abiti, tessuti in genere, tappezzeria.Formato personalizzabile: spray 400/500 ml Cod. 10310/04 SILICONI COMMERCIALE SPA,

 

 

MEDTECH S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento